CMC entra a far parte della famiglia SACMI

Dopo anni di collaborazione continuativa con la società, il 21 dicembre 2017 SACMI Imola ha perfezionato l’acquisizione del totale delle quote di CMC, salendo dal 20% detenuto in precedenza.

CMC, che ricopre attualmente un ruolo di primo piano nella fornitura di sistemi di trasporto per lastre-piastrelle per la linea Continua+ e più in generale nell’automazione del processo di produzione della piastrella, viene così integrata nel gruppo leader mondiale nell’impiantistica del settore ceramico e si appresta ad un ulteriore crescita. Il numero di dipendenti passato in un solo esercizio da 45 a 62 unità è previsto in ulteriore aumento e l’azienda sarà ospitata in una struttura di nuova costruzione a Salvaterra di Casalgrande presso cui si trasferirà nella primavera prossima.